Cookie
Electronic Team uses cookies to personalize your experience on our website. By continuing to use this site, you agree to our cookie policy. Click here to learn more.

Scanner RDP
Reindirizzamento


Protocollo desktop remoto (RDP) risolve il problema di ottenere l'accesso a computer in remoto. Consente agli utenti di connettersi a macchine remote per svolgere attività specifiche o utilizzare una maggiore potenza di calcolo. Le sfide si presentano quando si tenta di eseguire la scansione del desktop remoto con un dispositivo USB collegato localmente. Diventa ancora più complicato quando i dati ottenuti dal processo di scansione remota devono essere accessibili da un'applicazione in esecuzione nella sessione RDP.

Nota: sebbene RDP supporti il reindirizzamento di alcuni dispositivi USB, questa funzionalità è limitata. È possibile reindirizzare stampanti e dispositivi di archiviazione USB, ma il supporto per scanner RDP nativo non è un'opzione. È necessaria una soluzione di terze parti per eseguire la scansione su RDP.

Esecuzione del reindirizzamento dello scanner RDP


USB per desktop remoto funge da software di scansione remota che consente agli utenti di accedere a uno scanner da una sessione RDP. L'applicazione reindirizza in modo sicuro i dati dello scanner Microsoft RDP (RemoteFX) e Citrix ICA, semplificando l'esecuzione della scansione del desktop remoto. Il software condivide la porta USB che consente di scollegare un dispositivo e collegarne un altro senza modifiche alla configurazione.

scansione desktop remoto

Come funziona il reindirizzamento dello scanner RDP?


Il USB per desktop remoto l'applicazione è costituita da due componenti raggruppati in un unico programma. Quando esegui la scansione RDP con l'app, Gestione dispositivi della sessione riconoscerà la periferica come dispositivo locale. Anche tutte le applicazioni che interagiscono con l'apparecchiatura la tratteranno come se fossero direttamente collegate allo scanner.

Hai semplicemente bisogno di installare il software di reindirizzamento dello scanner RDP sui due computer che condivideranno il dispositivo.

  1. La macchina locale che ha lo scanner connesso direttamente deve avere il client per il protocollo Microsoft RDP installato. Anche la parte dell'app USB per Remote Desktop Server è installata su questa macchina che utilizzerà il client RDP per stabilire la connessione.

  2. La macchina remota deve avere Terminal Server installato e USB per Remote Desktop Client per implementare il reindirizzamento dello scanner desktop remoto.


Video tutorial:




È sufficiente registrare il componente server del software USB Redirector. La parte client non richiede registrazione e continuerà ad accedere con successo ai dispositivi USB sul server remoto al termine del periodo di prova dell'applicazione.

Vantaggi principali del reindirizzamento USB
Software dello scanner


Capacità di scansione veloce e di alta qualità


La compressione dei dati eseguita dal software si traduce in una rapida velocità di scansione mentre richiede una larghezza di banda minima. La compressione senza perdita può essere abilitata nei casi in cui le prestazioni di rete sono lente per mantenere la velocità e la qualità della scansione. La compressione lossy consente velocità ancora più elevate con una certa riduzione della qualità di scansione.

Reindirizzamento USB tramite RemoteFX


È possibile sfruttare il protocollo RemoteFX nativo quando si reindirizza il traffico USB a un desktop remoto. Questa funzione consente di condividere i dispositivi collegati ai computer Linux locali con macchine Windows remote. In situazioni in cui il dispositivo periferico è supportato da Reindirizzamento USB RemoteFX, non sarà necessario installare l'applicazione USB per desktop remoto sulla macchina Windows remota.

Utilizzo di un computer locale come server del dispositivo USB


È possibile stabilire un reindirizzamento USB completo a sessioni RDP per qualsiasi porta USB su un computer locale. Una volta condivisa l'interfaccia USB, è possibile accedere a qualsiasi dispositivo ad essa collegato da una macchina remota utilizzando il protocollo RDP. Una bella caratteristica del software che consente di risparmiare molto tempo è che una volta stabilita la connettività, è possibile scollegare i dispositivi e collegare diverse periferiche che saranno immediatamente accessibili dalla sessione remota.

Soluzione multipiattaforma


USB Redirector offre una soluzione multipiattaforma che consente di condividere i dispositivi USB tra macchine che eseguono più sistemi operativi. Sono disponibili versioni del software per Windows, Mac, Linux e Android sistemi operativi. Qualsiasi piattaforma può fungere da server, rendendo i dispositivi USB disponibili ai client che eseguono sistemi operativi diversi. Ciò estende l'utilità dei dispositivi periferici, consentendone l'utilizzo in tutta l'organizzazione.

Accesso a dispositivi USB tramite reti Wi-Fi


Questa soluzione di reindirizzamento USB supporta la trasmissione sicura dei dati su reti WiFi durante la condivisione di dispositivi USB. Accedi in modo sicuro ai dati sensibili su periferiche USB condivise da macchine remote utilizzando le funzionalità di crittografia di USB to RDP Redirector. Il software fornisce anche la capacità di proteggere con password i dispositivi USB locali per limitare l'accesso agli utenti autorizzati. Ciò aiuta a mantenere la sicurezza sulle periferiche USB e sui dati che trasmettono.

small logo USB Network Gate
#1 at CommunicationApplication
USB Network Gate
Condividi USB via Rete per Windows
4.7 rango basato su 72+ utenti
Get a download link for your desktop
Submit your email address to get a link for quick download on your desktop and get started!
or